COVID-19: novità nei luoghi di lavoro

  • Notizia
covid-g3f1c0535e_640.jpg

Mercoledì 4 maggio 2022 si è svolta la riunione tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Ministero della Salute, il Ministero dello Sviluppo Economio, l'INAIL e tutte le parti sociali, che hanno confermato all'unanimità di ritenere valido ed ancora in vigore il Protocollo condiviso di aggiornamento delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2/COVID-19 del 6 aprile 2021. 

Questo significa che le aziende dovranno mantenere le misure adottate fino ad'ora, previste dal Protocollo, riguardanti mascherine ("in tutti i casi di condivisione degli ambienti di lavoro, al chiuso o all’aperto, è comunque obbligatorio l’uso delle mascherine chirurgiche o di dispositivi di protezione individuale di livello superiore"), distanziamento, sanificazione.

Infine i partecipanti hanno convenuto di fissare un nuovo incontro entro il prossimo 30 giugno per verificare l’opportunità di apportare i necessari aggiornamenti al testo del Protocollo connessi all’evoluzione della situazione epidemiologica.